TIPOLOGIA DI ANALISI

CONTATTACI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SULL'ARGOMENTO

RICHIEDI INFORMAZIONI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Eseguiamo controlli analitici su matrici e parametri differenti come acque, rifiuti e terreni, ambienti di lavoro, atmosfera, alimenti e carcasse, cosmetici e altri prodotti

Analisi Inquinamento chimico

La struttura e la strumentazione del laboratorio di Consulenze Ambientali garantiscono controlli analitici su un numero significativo di matrici differenti. Le matrici da analizzare si possono così riassumere:

  • ACQUE: acque potabili, acque minerali, acque di falda, acque superficiali, acque di scarico (industriali, meteoriche, assimilabili alle domestiche).
  • RIFIUTI e TERRENI: analisi di caratterizzazione dei rifiuti ai fini classificazione e dello smaltimento. Analisi del rifiuto e del terreno tal quale e analisi dei relativi eluati. Analisi fanghi.
  • AMBIENTI DI LAVORO: aria ambiente e superfici di lavoro.
  • ATMOSFERA: emissioni convogliate e monitoraggio qualità dell’aria. Il monitoraggio può essere eseguito campionando direttamente l’aria o determinate matrici rappresentative di eventuali inquinanti, traccianti.
  • ALIMENTI e CARCASSE: vengono proposti specifici piani analitici e la redazione del manuale di autocontrollo.
  • COSMETICI: i controlli analitici rispettano i criteri definiti dal Regolamento CEE 1223/2009 entrato in vigore nel 2013. Si propone un servizio di analisi completo, tra cui il Challenge test.
  • PRODOTTI: analisi di controllo qualità secondo le specifiche del cliente e analisi di compatibilità dei prodotti/articoli ai  Regolamenti Comunitari. Valutazione dell’eventuale presenza di sostanze soggette a particolari restrizioni.